Header

Cappella di San Salvatore

La cappella venne costruita per devozione degli abitanti di Cardile nel "Casale diruti Tiani". L’altare non aveva redditi, né oneri specifici, ma solo l’onere di una messa cantata nei giorni di festa per devozione a San Salvatore. La cappella era sprovvista di ogni cosa destinata alla celebrazione delle messe, per cui tutte le suppellettili dell’altare venivano trasportate dalla Chiesa di San Giovanni Battista.


""